Master’s degree in International Economics and Business

Laurea magistrale in International Economics and Business

Overview

Would you like to learn how to sail into the water of global markets? To use Economics to understand how the global economy works and why and how firms decide to go international? To practice Management, Logistics, and Law to manage such multinational firms? To master Accounting tools to account for and analyze their performances? Born and grown in a region with a strong international vocation, the two-year Master's degree (MSc) in International Economics and Business (IEB) aims to train post-graduate students in the fields of International Economics, International Business, and International Law.
The MSc is entirely taught in English in Vicenza, a close-by subsidiary of the University of Verona. Verona is the top European freight village. Vicenza is the third Italian province for total export and the first in terms of export per capita. In such an area, many Small and Medium Enterprises – very open to international markets, i.e., they are referred to as ’pocket-size multinationals’ – operate with a core specialization in the ‘well-done’ and ‘well-designed’ sectors that form the backbone of the ‘Made in Italy’ label.
Among the main topics of the MSc courses are the followings: causes and consequences of international trade and development; macroeconomic dynamics of open economies and international financial markets; export, offshoring and outsourcing decisions by heterogeneous firms and their participation into global value chains; international marketing and logistic decisions; networks and groups of firms as means for firm internationalization; consolidated reporting, performance analysis and cost accounting; international and European law; international business law.
The MSc in IEB is a unique combination of courses, project work and other learning experiences purposely split between International Economics and International Business. Students’ active participation in classroom seminars and project works is strongly encouraged. Every year several foreign teachers are invited to give lectures on special parts of the MSc courses. The training is then strengthened with structured internships in firms actively engaged in international markets and with a thesis to be completed under the supervision of a faculty member. We strongly support participation into Erasmus+ program, and we have working agreements with many partners both in Europe and worldwide. Last, starting from the academic year 2020-21 a Double Degree program with the University of Bordeaux is fully operative. 
The MSc in IEB enables students to acquire skills and competences, with a strong economic, management and legal emphasis, in the advanced study of production and territorial systems, of international economics and policies, of financial market techniques and international development, as well as methods and models for logistics and marketing, group accounting and managerial reporting, all of which can be used for the management of firms and organizations with a strong international characterization. All seen in the institutional framework of international commercial and tax law. In short, by obtaining this MSc, students will master the tools and acquire the skills in the various subjects related to the internationalization processes of economic activities, enabling them to take on managerial roles and consulting positions in firms and organizations active in international markets.
The MSc in IEB is open to students with an undergraduate background in Economics and Management interested in the international dimension of economic activity at both the firm and the macro level. More in detail, the admission requirements are the following:
-) Degree: a three year University Degree (Bachelor) in Economics, Business Administration or other fields related to Economics, Business, and Statistics, to be awarded within December 31st  2020. 
-) GPA: a Cumulative Grade Point Average (or equivalent) equal to or higher than 70/100 (21/30). 
-) English language proficiency: level B2 (CEFR - Common European Framework of Reference for Languages) or equivalent certifications.
-) Curriculum: students with a bachelor different from Economics or Business Administration are admitted, provided they meet the following minimum curricula preconditions: at least 12 ECTS credits in Mathematics and at least 48 ECTS in either Economics, Statistics, Business Administration, Mathematics, Geography, Law, Physics, Engineering, Informatics, or International Relations. 
The deadline for EU-Students application is October 15th, 2020 (or December 15th, with a fee).
Classes will start on October, 5th, 2020
Contacts
For further information about the MSc in IEB visit www.univr.it/IEB  
For further information on entry requirements: didattica.economia@ateneo.univr.it
For information on the assessment of foreign qualifications: admissions@ateneo.univr.it
For Information on tuition fees visit https://www.univr.it/en/our-services/-/servizi/international-degree-seeking-students

Be careful! Students coming from extra-EU countries do NOT follow these deadlines and procedures. They need to contact the international Student Desk (admissions@ateneo.univr.it)

Degree programme annual factsheet (SUA-CdS)

As part of the Quality Assurance system, complete, updated and easily available information on objectives, study plan, resources used and results achieved for each degree programme is made available through the SUA-CdS - Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (Degree programme annual factsheet). This includes an Overview and three public sections (Learning Objectives, Student Experience, Learning Outcomes) which together provide a wide range of information about each degree programme. The SUA-CdS also contains an administrative section (Administration and Quality Management) that is for internal use only.

The Degree programme annual factsheet (SUA-CdS), which is currently available only in Italian, is a valuable tool that can be used by the University to design, implement and reorganise, as well as to evaluate, each degree programme. However, the SUA-CdS factsheet is also useful for students, to help them choose the right programme of study.

Course details

Duration
2 years
Category
LM-56 - Classe delle lauree magistrali in scienze dell'economia
Controlling body
Consiglio della Scuola di Economia e Management
Contact person
Angelo Zago
Information
Economics teaching and student services
Type
Postgraduate and Master's programmes
Site
VICENZA
Learning outcomes
Il CdLM in International Economics and Business (Economia e Mercati Internazionali) è nato per rispondere alle esigenze di un territorio con una forte vocazione all'internazionalizzazione dell'economia e delle sue imprese. Ha quindi come obiettivo formativo specifico la formazione di laureati che possano inserirsi con ruoli di responsabilità manageriale in imprese ed organizzazioni attive sui mercati esteri sia dal lato dell'approvvigionamento e produzione sia dal lato della commercializzazione dei prodotti.
La LM in IEB si prefigge quindi l'obiettivo di formare esperti nell'analisi della dinamica dei mercati esteri e dell'organizzazione della produzione e della commercializzazione rivolta al contesto internazionale. Pertanto, il percorso formativo è interamente in inglese ed è organizzato in modo da approfondire gli aspetti metodologici e operativi delle discipline economiche, aziendali, giuridiche e quantitative necessarie alla comprensione delle dinamiche dei mercati internazionali e alla gestione delle imprese che vi operano.
A tal fine, il percorso formativo prevede, al primo anno, insegnamenti di area economica che forniscono agli studenti le nozioni e gli strumenti necessari per comprendere le cause e gli effetti del commercio internazionale e il funzionamento dei mercati valutari e delle relazioni macroeconomiche e della politica economica in economia aperta, oltre che conoscenze specialistiche per le analisi econometriche. La formazione in ambito economico è completata al secondo anno da insegnamenti che approfondiscono le tematiche del commercio internazionale in relazione ai processi di globalizzazione e sviluppo economico mondiale, nonché le scelte industriali ed organizzative delle imprese coinvolte nei processi di internazionalizzazione.
In ambito aziendale, il percorso formativo prevede al primo anno insegnamenti focalizzati sull'analisi e la gestione della performance dei gruppi internazionali di imprese, oltre che sulla logistica e sul marketing internazionale. Il percorso formativo in questo ambito viene completato al secondo anno da un approfondimento delle problematiche legate al reporting aziendale, alla governance e ai modelli di business nelle imprese che operano sui mercati esteri.
La necessaria formazione in ambito giuridico è garantita da contenuti che sviluppano il diritto internazionale (primo anno) e il diritto commerciale internazionale (al secondo). Il percorso formativo viene infine completato dall'ambito statistico-matematico che fornisce, al primo anno, la conoscenza delle tecniche quantitative necessarie alla ottimizzazione della gestione del rischio di cambio, alla copertura con strumenti finanziari derivati, alla pianificazione degli investimenti delle imprese operanti in contesti internazionali; infine, un insegnamento statistico per l'elaborazione dei dati e la presentazione dei risultati relativi alle analisi di mercato.
Job opportunities
SPECIALISTA IN MERCATI INTERNAZIONALI

Funzione in un contesto di lavoro:
- Analisi economica internazionale
- Analisi dei sistemi produttivi e territoriali
- Analisi dei mercati finanziari internazionali

Competenze associate alla funzione:
Il corso permette di acquisire competenze, a forte caratterizzazione economica e quantitativa, nello studio avanzato dell'economia internazionale, dei sistemi produttivi e territoriali, del commercio estero e dello sviluppo internazionale, nonché dei metodi matematici, statistici ed econometrici di analisi dei fenomeni economici e dei mercati finanziari internazionali. Il tutto visto nel quadro istituzionale della normativa internazionale.

Sbocchi occupazionali:
La formazione è orientata a consentire un agevole inserimento nei numerosi e diversi ruoli professionali oggi richiesti da imprese, enti e istituzioni operanti sui mercati internazionali.
La profondità della preparazione conseguita (metodologia e prassi operative) rendono il laureato adatto ad assumere, nella prospettiva di carriera, ruoli manageriali all’interno di questi soggetti, con particolare riguardo alle funzioni che richiedono la capacità di analizzare e di predire le dinamiche dei mercati reali e dei mercati finanziari internazionali.

SPECIALISTA IN IMPRESE INTERNAZIONALIZZATE

Funzione in un contesto di lavoro:
- Gestione di processi decisionali di import/export delle imprese internazionalizzate
- Gestione di processi decisionali e di strumenti di finanza internazionale
- Gestione della logistica e del marketing internazionale
- Analisi delle performance dei gruppi internazionali di imprese e reporting direzionale
- Analisi della governance e dei modelli di business delle imprese internazionalizzate

Competenze associate alla funzione:
Il corso permette di acquisire competenze, a forte caratterizzazione economica, aziendale e quantitativa, nella pianificazione di mercato, in particolare la gestione dei mercati di approvvigionamento e di sbocco; nella assunzione di decisioni di finanza internazionale e della relativa copertura dei rischi associati; nei metodi e modelli per la logistica e il marketing internazionale per la gestione delle catene globali del valore e le leve per assicurare la soddisfazione dei clienti. Inoltre, il corso fornisce gli strumenti per rappresentare e analizzare le performance dei gruppi di imprese, per gestire il reporting direzionale e/o per analizzare la governance e i modelli di business, strumenti utilmente impiegabili per la conduzione di imprese a forte caratterizzazione internazionale. Il tutto nel quadro dei meccanismi normativi e della contrattualistica a presidio dei mercati internazionali.

Sbocchi occupazionali:
La formazione è orientata a consentire un agevole inserimento nei numerosi e diversi ruoli professionali oggi richiesti da imprese ed enti operanti sui mercati internazionali, nonché da studi di consulenza.
La profondità della preparazione conseguita (metodologia e prassi operative) rendono il laureato adatto ad assumere, nella prospettiva di carriera, ruoli manageriali all’interno di questi soggetti, con particolare riguardo alle funzioni acquisto, vendita (account management), logistica e relative rendicontazioni e analisi. Il laureato potrà inoltre assumere ruoli consulenziali in ambito commerciale e di pianificazione di mercato, nonché ruoli cross-function sull’analisi delle dinamiche di sviluppo delle imprese internazionalizzate.
Reference Department
Economics
Macro area
Law and Economics
Disciplinary area
Economics
Double Degree
Université de Bordeaux



© 2002 - 2020  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234