Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17

Corso disattivato

Economia e gestione delle imprese [Cognomi L-Z]

Codice insegnamento
4S00124
Docente
Federico Testa
Coordinatore
Federico Testa
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
dal 1-ott-2001 al 10-nov-2001.

Orario lezioni

Non inserito.

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre gli studenti ai temi del governo delle imprese e dei processi decisionali a supporto delle scelte aziendali.

Programma

 L’impresa come sistema relazionale
 La varietà delle imprese: piccole, medie, grandi, industriali, commerciali e “di servizi”, imprese pubbliche e private
 I fini del decisore aziendale e le funzioni dell’impresa
 La nascita dell’impresa: una rivisitazione dei fattori produttivi
 L’architettura del processo decisionale: i criteri di efficienza, efficacia e redditività
 Razionalità, irrazionalità e non razionalità nelle scelte aziendali
 L’impresa e l’ambiente in cui agisce
 La decodificazione dei tratti del mutamento ambientale
 I valori, la visione e la missione come premesse al governo dell’impresa
 La strategia tra studio dei concorrenti e valorizzazione delle risorse aziendali
 La strategia come scelta emergente dal dinamismo ambientale
 L’analisi del contesto competitivo
 Le possibili vie dello sviluppo: la via della differenziazione competitiva, la via dell’innovazione, la via della diversificazione, la via dell’espansione territoriale
 Le relazioni non competitive tra imprese
 Il governo dell’impresa tra strategia e struttura
 La centralità delle persone nella ricerca di performance competitive
- Imprenditorialità, managerialità e leadership
 La produzione e distribuzione di ricchezza: il valore aggiunto e i portatori di interessi
 Le valutazioni di convenienza economica tra scelte di breve e lungo periodo
 Le analisi di convenienza di breve periodo: la tipologia di costo, il margine di contribuzione ed il punto di equilibrio
 Il dimensionamento della capacità produttiva
 Le decisioni di make or buy tra integrazione e decentramento
 Le analisi di convenienza di lungo periodo: la valutazione e scelta degli investimenti
 Il problema degli investimenti immateriali

Libri di testo
Durante il periodo di lezione verranno fornite indicazioni sui materiali da utilizzare per lo studio.

Metodi didattici
Le lezioni prevedono il ricorso a lavori di gruppo di tipo seminariale, la discussione di casi e la partecipazione di studiosi, imprenditori ed esperti in qualità di testimoni privilegiati.



© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234