Bachelor in Public Administration Economics and Management

Course not running

European Union Law

Course code
4S00314
Name of lecturer
Annalisa Ciampi
Coordinator
Annalisa Ciampi
Number of ECTS credits allocated
4
Language of instruction
Italian
Site
VERONA
Period
not yet allocated

Learning outcomes

Questo corso mira a fornire un’introduzione generale allo studio dell’ordinamento giuridico dell’Unione europea. Comprende una disamina di carattere storico, dalle origini delle Comunità europee al loro sviluppo attraverso le tappe dell’Atto unico europeo, del trattato di Maastricht, di Amsterdam e di Nizza, fino alle prospettive dell’allargamento ai paesi dell’Europa centro-orientale. Quindi si volgerà all’analisi della struttura istituzionale dell’Unione, vista sia attraverso le istituzioni politiche, sia attraverso gli organi giurisdizionali. Ampio spazio sarà poi dedicato allo studio delle diverse fonti del diritto comunitario e al loro recepimento nell’ordinamento giuridico italiano, e in generale ai diversi problemi di ordine costituzionale ingenerati dalla partecipazione dell’Italia al processo di integrazione europea.

Syllabus

- L’evoluzione storica e gli obiettivi dell’Unione europea
- Le istituzioni politiche dell’Unione europea: la Commissione, il Consiglio, il Parlamento.
- Il sistema giurisdizionale dell’Unione europea
- Le fonti del sistema comunitario. Il principio dell’effetto diretto, del primato, la dottrina dei poteri impliciti, i diritti fondamentali e il principio della responsabilità degli Stati.
- Le competenze dell’Unione europea.
- Le basi costituzionali dell’adesione dell’Italia alla Comunità europea.
- Le istituzioni politiche italiane nelle relazioni comunitarie.
- Le procedure di adeguamento dell’ordinamento italiano alle normative comunitarie.
- La collocazione delle normative europee nel sistema delle fonti italiano.
- L’applicazione giurisdizionale del diritto comunitario tra giudici ordinari e corte costituzionale.
- Le regioni italiane e l’Europa.

Libri di testo
CARTABIA M., WEILER J.H.H., L’Italia in Europa, Bologna, Il Mulino, 2000. Il testo è corredato da CD-rom sul quale possono essere reperiti, oltre ad alcune letture di approfondimento, anche tutti i testi normativi e giurisprudenziali indispensabili per lo studio della materia.

Course not running

European Union Law

Course code
4S00314
Name of lecturer
Annalisa Ciampi
Coordinator
Annalisa Ciampi
Number of ECTS credits allocated
4
Language of instruction
Italian
Site
VERONA
Period
not yet allocated

Learning outcomes

Questo corso mira a fornire un’introduzione generale allo studio dell’ordinamento giuridico dell’Unione europea. Comprende una disamina di carattere storico, dalle origini delle Comunità europee al loro sviluppo attraverso le tappe dell’Atto unico europeo, del trattato di Maastricht, di Amsterdam e di Nizza, fino alle prospettive dell’allargamento ai paesi dell’Europa centro-orientale. Quindi si volgerà all’analisi della struttura istituzionale dell’Unione, vista sia attraverso le istituzioni politiche, sia attraverso gli organi giurisdizionali. Ampio spazio sarà poi dedicato allo studio delle diverse fonti del diritto comunitario e al loro recepimento nell’ordinamento giuridico italiano, e in generale ai diversi problemi di ordine costituzionale ingenerati dalla partecipazione dell’Italia al processo di integrazione europea.

Syllabus

- L’evoluzione storica e gli obiettivi dell’Unione europea
- Le istituzioni politiche dell’Unione europea: la Commissione, il Consiglio, il Parlamento.
- Il sistema giurisdizionale dell’Unione europea
- Le fonti del sistema comunitario. Il principio dell’effetto diretto, del primato, la dottrina dei poteri impliciti, i diritti fondamentali e il principio della responsabilità degli Stati.
- Le competenze dell’Unione europea.
- Le basi costituzionali dell’adesione dell’Italia alla Comunità europea.
- Le istituzioni politiche italiane nelle relazioni comunitarie.
- Le procedure di adeguamento dell’ordinamento italiano alle normative comunitarie.
- La collocazione delle normative europee nel sistema delle fonti italiano.
- L’applicazione giurisdizionale del diritto comunitario tra giudici ordinari e corte costituzionale.
- Le regioni italiane e l’Europa.

Libri di testo
CARTABIA M., WEILER J.H.H., L’Italia in Europa, Bologna, Il Mulino, 2000. Il testo è corredato da CD-rom sul quale possono essere reperiti, oltre ad alcune letture di approfondimento, anche tutti i testi normativi e giurisprudenziali indispensabili per lo studio della materia.


© 2002 - 2021  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234