Laurea specialistica in Economia applicata (a esaurimento) (Classe 64/S)

Corso disattivato

Economia dei beni culturali

Codice insegnamento
4S00613
Docente
Cristina Spiller
Ore
4
Settore disciplinare
SECS-P/01 - ECONOMIA POLITICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° Sem Lez dal 28-feb-2005 al 28-mag-2005.

Orario lezioni

2° Sem Lez
Giorno Ora Tipo Luogo Note
venerdì 9.30 - 12.30 lezione Aula Betti  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di indagare, sotto il profilo teorico e operativo, il rapporto economia e cultura, il legame tra economia e beni culturali e anche la relazione che investe l’analisi economica e il comparto artistico. Esso è indirizzato non solo a studenti che meglio vogliono esplorare le questioni della cultura e dell’arte, ma anche a coloro che sono interessati a inserirsi nell’ambito delle amministrazioni comunali, provinciali e regionali, nonché in quelle nazionali ed europee.

Programma

- Approcci teorici sulla natura dei beni culturali.
- Beni privati e beni pubblici.
- L’azione pubblica e i beni culturali.
- La classificazione economica dei beni culturali.
- Il valore dei beni culturali.
- Cenni sulle azioni intraprese in Italia per i beni culturali.
- Un richiamo all’organizzazione statale per i beni culturali in Italia.
- L’amministrazione comunale dei beni culturali in Italia.
- L’Unesco e i beni culturali patrimonio dell’umanità.
- L’intervento pubblico nell’arte e nel comparto dei beni culturali.
- Mecenatismo e sponsorizzazione nella cultura e nell’arte.
- La privatizzazione dei beni culturali.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
RUSSO V. Economia dei beni e delle attività culturali Cacucci 1997
BENHAMOU F. L'economia della cultura Il Mulino 2001

Modalità d'esame

Orale

Materiale didattico

Documenti



© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234