Specialized Degree in Quantitative Methods for Finance ( Cat. 91/S)

Course not running

Modelli per la gestione di portafogli azionari e di derivati

Course code
4S00698
Name of lecturer
Francesco Rossi
Number of ECTS credits allocated
4
Academic sector
SECS-S/06 - MATHEMATICAL METHODS OF ECONOMICS, FINANCE AND ACTUARIAL SCIENCES
Language of instruction
Italian
Site
VERONA
Period
1st Semester dal Oct 4, 2004 al Dec 18, 2004.

Lesson timetable

1st Semester
Day Time Type Place Note
lunedì 3:30 PM - 6:30 PM lesson Lecture Hall E  

Learning outcomes

Il Corso riprende i temi della diversificazione e del controllo del rendimento-rischio introdotti nel Corso di matematica per i mercati finanziari e propone l’approfondimento della moderna teoria economica della selezione del portafoglio. In particolare, l’attenzione viene rivolta allo studio della modellistica adottata, compresi i modelli semplificati proposti dalla letteratura, e all’equilibrio del mercato dei capitali. La diversificazione internazionale e i processi di valutazione degli investimenti completeranno l’analisi.
Il corso intende fornire allo studente le metodologie per l’analisi e la gestione di portafogli azionari.
Al termine del corso, a ciascuno studente, è richiesta la preparazione e la presentazione, in forma di breve seminario, di un elaborato su un tema teorico o applicato scelto dallo studente tra quelli svolti nel programma del corso. La valutazione di questo lavoro costituisce parte della valutazione complessiva.

Syllabus

Analisi di portafoglio e tecniche di calcolo della frontiera efficiente.
Modello di Markowitz: l’analisi di n titoli azionari e un titolo a rendimento certo; l’analisi di n titoli azionari, un titolo a rendimento certo e la possibilità di indebitarsi a costo certo. Le analogie con la Corporate Finance.
Semplificazione del processo di selezione del portafoglio: modelli a singolo indice; stima del parametro Beta. Il modello di mercato: modelli a molti indici; modelli a correlazione media; modelli misti.
Individuazione del portafoglio ottimo: una introduzione alle funzioni di preferenza; le proprietà delle funzioni di utilità, evidenza empirica a favore di differenti funzioni di preferenza; evversione assoluta e relativa al rischio.
Altri modelli di selezione del portafoglio: ottimizzazione del rendimento medio geometrico; prima sicurezza; dominanza stocastica; skewness e analisi di portafoglio.
Diversificazione internazionale: il portafoglio globale; calcolo dei rendimenti su investimenti in mercati esteri; il rischio dei titoli stranieri; rendimenti derivanti dalla diversificazione internazionale; l’effetto del rischio di cambio; modelli per gestire portafogli internazionali.
Valutazione della performance di un portafoglio: tecniche di valutazione; decomposizione della valutazione complessiva; valutazione multi-indice APT e performance; performance dei fondi comuni.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI:
Le lezioni si terranno in un’aula dotata di elaboratori e software dedicato. Le lezioni frontali sono intergrate da applicazioni e simulazioni.

LIBRI DI TESTO:

ELTON, E. J. – GRUBER, M. J., Modern portfolio theory and investment analysis, Fifth Edition, J. Wiley & Sons, N. Y., 1995 (ed. con software applicativo).

Assessment methods and criteria

A ciascuno studente è richiesta la preparazione e la presentazione, in forma di breve seminario, di un elaborato su un tema concordato con il docente.



© 2002 - 2020  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234