Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17

Corso disattivato

Economia e gestione delle imprese di assicurazione I (2005/2006)

Codice insegnamento
4S00533
Crediti
4
Coordinatore
Flavio Pichler
Altri corsi di studio in cui è offerto

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
LEZIONE 1 2 SECS-P/11-ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI 2° Sem Lez Flavio Pichler
LEZIONE 2 2 SECS-P/11-ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI 2° Sem Lez Adriano Castagnetti

Obiettivi formativi

Il corso si propone di esaminare alcuni dei principali temi inerenti l’Economia dell’Assicurazione con una maggiore attenzione rivolta agli aspetti relativi ai servizi ed ai prodotti forniti dalle imprese di assicurazione. In particolare vengono analizzati: i bisogni soddisfatti dall’assicurazione, le differenti tipologie di servizi/prodotti offerti dalle imprese di assicurazione, gli aspetti fondamentali della disciplina del contratto di assicurazione, le logiche che sottendono alla determinazione del premio, i diversi canali distributivi delle imprese di assicurazione e la struttura del mercato assicurativo italiano ed europeo.

Programma

1. Economia dell’assicurazione: il concetto di rischio e il rischio assicurabile. Introduzione alla gestione dei rischi puri con particolare riferimento al fronteggiamento dei rischi attraverso il metodo assicurativo.
2. I principali prodotti assicurativi e previdenziali. Le differenze fra i prodotti Danni e Vita. Le polizze individuali e collettive. Le coperture legate alla vita umana tradizionali, le recenti evoluzioni e i prodotti assicurativo-finanziari: in particolare le polizze Unit Linked ed Index Linked. Le principali coperture dei rami danni: le coperture relative ai danni alle persone e ai beni; la responsabilità civile e la protezione legale.
3. Profili di regolamentazione e aspetti contrattuali dei prodotti assicurativi. Il contratto di assicurazione: le disposizioni generali sul contratto di assicurazione; la disciplina specifica per le assicurazioni contro i danni, per le assicurazioni sulla vita e per le assicurazioni contro i danni alla persona.
4. La determinazione dei premi puri e dei premi di tariffa nei rami elementari e nel ramo vita: le ipotesi attuariali, quelle finanziarie e i caricamenti; i premi unici e quelli periodici.
5. Il sistema previdenziale italiano. La Riforma delle Pensioni. La previdenza obbligatoria. La previdenza complementare. I Fondi Pensione. I Piani individuali di Previdenza. La polizza Long Term Care.
6. La distribuzione dei servizi assicurativi: la rete diretta e quella agenziale, i broker di assicurazione, gli sportelli bancari e i promotori finanziari, le forme innovative di distribuzione.
7. Il mercato assicurativo: aspetti evolutivi.

LIBRI DI TESTO:
PACI S. (a cura di), Le imprese di assicurazione: profili gestionali, Milano, Egea, 1990
MIANI S. (a cura di), I prodotti assicurativi e previdenziali, Torino, Giappichelli, 2001
Raccolta di materiali a cura del docente

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno segnalate durante le lezioni e comunicate all’albo.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI
Lezioni frontali

Modalità d'esame

Esame orale

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
MIANI S. (a cura di) I prodotti assicurativi e previdenziali Giappichelli 2002 8834813596
PACI S. (a cura di) Le imprese di assicurazione: profili gestionali Egea 1990 8823800811

© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234