Laurea Specialistica in Economia della banca e dei mercati finanziari (ordinamento fino all'a.a. 2008/09)

Corso disattivato

Diritto dei mercati finanziari (2006/2007)

Codice insegnamento
4S00491
Crediti
10
Coordinatore
Giuseppe Trabucchi

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
lezione 1 7 IUS/05-DIRITTO DELL'ECONOMIA 1° sem lez Giuseppe Trabucchi
lezione 2 2 IUS/05-DIRITTO DELL'ECONOMIA 1° sem lez Anna Genovese
lezione 3 1 IUS/05-DIRITTO DELL'ECONOMIA 1° sem lez Federica Pasquariello

Obiettivi formativi

L’obiettivo formativo del corso è la trasmissione della conoscenza approfondita della struttura e delle regole sulle quali si fonda il mercato mobiliare.

Programma

Il programma si sviluppa attraverso lo studio della nozione di strumenti e prodotti finanziari, dei principi generali e delle regole primarie che sovrintendono allo svolgimento dell’attività di intermediazione mobiliare, per passare poi all’analisi delle attività attraverso le quali si svolge l’intermediazione mobiliare ( i servizi d’investimento e la gestione collettiva del risparmio).
Nella seconda parte del corso si affronteranno i temi della disciplina del mercato, della sollecitazione all’investimento, dell’Opa.
E poiché l’efficienza del mercato finanziario ha importanza fondamentale per lo sviluppo dell’economia di un paese, sarà oggetto di studio anche il sistema della vigilanza e dei controlli organizzati.

Testo consigliato
R. COSTI – Il mercato mobiliare, Giappichelli, 2006.
Fonti normative integrative: Regolamenti Consob e Banca d’Italia.

Gli studenti devono prepararsi sull’ultima edizione dell’opera consigliata, consultando i testi normativi vigenti. È d’obbligo presentarsi a lezione e agli esami con l’edizione del codice aggiornata alle ultime riforme.

Modalità d'esame

Orale / Scritto



© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234