Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (ordinamento fino all'a.a. 2008/09)

Corso disattivato

Economia dei tributi

Codice insegnamento
4S00503
Docente
Veronica Polin
crediti
5
Settore disciplinare
SECS-P/03 - SCIENZA DELLE FINANZE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Secondo semestre dal 23-feb-2009 al 23-mag-2009.

Orario lezioni

Secondo semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 16.30 - 19.30 lezione Aula T.1  

Obiettivi formativi

Il corso vuole mettere in grado gli studenti di capire le principali problematiche connesse con la tassazione delle imprese e delle attività finanziarie sia in Italia sia in ambito europeo ed internazionale. L’illustrazione dei diversi argomenti sarà affiancata dal commento di studi empirici.

Programma

- Introduzione alle imposte: terminologia e classificazioni
- Effetti economici delle imposte: incidenza e distorsioni
- Equità e neutralità della tassazione societaria e della tassazione dei redditi di capitale
- Effetti della tassazione sul costo dei fattori produttivi
- Principali sistemi di tassazione
- La tassazione dei redditi d’impresa e del risparmio in Italia: situazione attuale e prospettive future.
- Problemi di tassazione in ambito europeo e possibili soluzioni.

Bibliografia
• E. Longobardi, Economia tributaria, Milano, McGraw-Hill, prima edizione 2005.

• P.M. Panteghini, La tassazione delle società, Bologna, Il Mulino, prima edizione 2005.

• P. Devereux, B. Sørensen (2005) “The Corporate Income Tax: international Trends and Options for Fundamental Reform”, ottobre.

• European Commission (2001) Company Taxation in the Internal Market, "Towards an Internal Market without tax obstacles: a strategy for providing companies with a consolidated corporate tax base for their EU-wide activities”. COM(2001)5822001.

• P. Devereux (2006) Taxes in the EU New Member States and the Location of Capital and Profit, gennaio.

• S. Giannini (2001) “La tassazione del reddito d’impresa e le scelte di investimento, finanziamento e localizzazione dell’attività produttiva”, Materiali di discussione n. 352.

• V. Bresciani, S. Giannini (2003) “Effective Marginal and Average Tax Rates in Italy, 1990-2003”, Prometeia Nota di lavoro n. 2003-01.

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta con domande (aperte ed esercizi) su tutto il programma. L’esame orale consiste, salvo casi particolari (che verranno comunicati durante la prova scritta), nella visione/discussione del compito.

Materiale didattico

Documenti



© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234