Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (ordinamento fino all'a.a. 2008/09)

Corso disattivato

Bilancio consolidato e performance dei gruppi (2008/2009)

Codice insegnamento
4S00514
Crediti
5
Coordinatore
Antonio Tessitore

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
1 - lezione 4 SECS-P/07-ECONOMIA AZIENDALE Secondo semestre Antonio Tessitore
2 - esercitazione 1 SECS-P/07-ECONOMIA AZIENDALE Secondo semestre Andrea Lionzo

Obiettivi formativi

Il corso tende a fornire una base approfondita di conoscenze sulle problematiche di rilievo concernenti la costruzione e l'interpretazione del bilancio consolidato dei gruppi quotati nei mercati regolamentati. Le problematiche affrontate sono finalizzate – dopo un’introduzione che ha la funzione di raccordo con le conoscenze di base – all’approfondimento della struttura e della dinamica dei gruppi aziendali nella loro dimensione economica, finanziaria e patrimoniale, che il modello del bilancio consolidato consente di affrontare in modo sistematico. La preparazione e l'utilizzo del reporting di gruppo, nel quale trovano espressione le performance di gruppo, costituiscono il momento di sintesi del corso.

Programma

1. Bilancio consolidato: regolamentazione, finalità e contenuti
1.1. Fonti normative: il bilancio consolidato nella legislazione italiana; i soggetti che redigono il bilancio consolidato in conformità ai principi contabili internazionali IAS/IFRS – 1.2. Misurazione del capitale e del reddito di gruppo e teorie di consolidamento – 1.3. Origine e analisi delle differenze di consolidamento.

2. Nozione di “controllo” negli IAS/IFRS: area e metodi di consolidamento.
2.1. La nozione di controllo nello IAS 27 – 2.2. Gli effetti associati ai diritti di voto potenziali – 2.3. La nozione di controllo nell’IFRS 3 Business Combinations – 2.4. La delimitazione dell’area di consolidamento – 2.5. Le metodologie di consolidamento.

3. Argomenti avanzati di bilancio consolidato.
3.1. La traduzione dei bilanci espressi in valuta non di conto. – 3.2. I bilanci consolidati successivi al primo consolidamento. – 3.3. Le business combinations e la loro rappresentazione conta-bile – 3.4. Cash Generating Unit e imparment test nel bilancio consolidato di gruppo – 3.5. Gli strumenti finanziari: classificazione e valutazione. – 3.6. Bilancio consolidato e fiscalità di gruppo.

4. Determinazione e analisi delle performance di gruppo
4.1. Utilizzo del bilancio consolidato – 4.2. Potenziale informativo dei conti di gruppo e analisi economico–finanziaria di gruppo – 4.3. L’analisi per settori di attività: il potenziale informativo del segmental reporting. –4.4. Il reporting di gruppo.

Il materiale didattico sarà comunicato all’inizio del Corso nella pagina Web del titolare dell’insegnamento. Nella medesima pagina Web saranno resi disponibili i lucidi proiettati in aula.

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta volta ad approfondire le conoscenze sviluppate durante le le-zioni e le esercitazioni del corso. È inoltre prevista la possibilità, per lo studente, di richiedere un accertamento orale.



© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234