Laurea magistrale in International Economics and Business Management

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Regional competitiveness and its endogenous resources. The concept of territorial capital.

Codice insegnamento
4S008505
Docente
Riccardo Fiorentini
Coordinatore
Riccardo Fiorentini
crediti
1
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
NN - -
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
non ancora assegnato

Obiettivi formativi

La proposta formativa concerne l’attivazione di un modulo didattico in lingua inglese per 1 CFU, 6 ore di lezione, rivolto prevalentemente agli studenti del CdLM in International Economics and Business Management e finalizzato alla trattazione di temi relativi allo sviluppo e competitività regionale nell’ottica delle nuove teorie dello sviluppo endogeno.

Programma

Periodo di svolgimento: dal 15 al 18 aprile 2019.

Il modulo didattico (in inglese) sarà tenuto da:
Prof. Baltazs Toth – University of Sopron, Hungary
e sarà diviso nei seguenti due incontri di tre ore ciascuno:

Territorial and regional competitiveness. Understanding competitiveness and regional competitiveness. 'The regional competitiveness debate'. Different approaches to regional competitiveness. Exogenous and endogenous factors of regional competitiveness. Measuring regional competitiveness: an overview of possible methods. The pyramidal model. The Global Competitiveness Report. Regional competitiveness in EU and in Hungary: some results.

New trends in the endogenous growth and development of regions. The sources of endogenous development: alternative forms of capital as new drivers and location factors. Duality in the notion and forms of capital: traditional vs. alternative forms (money capital, physical capital, human capital, social capital, cultural capital, symbolic capital, natural capital etc.). Classifying endogenous resources according to forms of capital. New approaches of regional growth and development based on ‘capital frameworks’.

Il modulo didattico si collega agli argomenti sviluppati nel corso curriculare International Trade and Economic Development.

Modalità d'esame

Il riconoscimento di 1 cfu è subordinato alla frequenza delle ore previste di lezione ed al superamento di un prova finale costituita dalla relazione di un breve saggio (circa 2000 parole) con una trattazione critica di un paper a scelta tra quelli indicati dal docente del modulo.



© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234