Laurea in Economia aziendale e management

Diritto privato

Codice insegnamento
4S02458
Docenti
Riccardo Omodei Sale', Stefano Gatti
Coordinatore
Riccardo Omodei Sale'
crediti
9
Settore disciplinare
IUS/01 - DIRITTO PRIVATO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
primo semestre (lauree) dal 28-set-2020 al 23-dic-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire allo studente la conoscenza delle nozioni e delle regole giuridiche fondamentali che governano i rapporti tra soggetti privati – con particolare ma non esclusiva attenzione per gli istituti del diritto patrimoniale –, nonché di sensibilizzare lo stesso alle problematiche del diritto privato, anche mediante la discussione in aula di alcuni casi pratici. Al termine delle lezioni, lo studente dovrà dimostrare di conoscere le citate nozioni e regole giuridiche fondamentali del diritto privato, nonché di saperle applicare a casi concreti esemplificativi oppure tratti dalla giurisprudenza. Lo studente dovrà altresì dimostrare di saper cogliere le principali particolarità terminologiche caratterizzanti gli istituti privatistici, in relazione ai quali parole ed espressioni a prima vista simili possono anche assumere, sotto il profilo tecnico-giuridico, significati differenti.

Programma

Le modalità didattiche adottate consisteranno in lezioni frontali dirette a coinvolgere gli studenti, basate in larga misura sulla presentazione di casi e problemi giudici e sulla individuazione delle soluzioni.
I temi trattati comprenderanno:
Il diritto privato in generale – Le situazioni giuridiche soggettive – I fatti e gli atti giuridici – I soggetti: le persone fisiche e le persone giuridiche – I beni e i diritti reali – Le obbligazioni – Il contratto in generale – I singoli contratti – I contratti dei consumatori – Le fonti non contrattuali di obbligazione – I fatti illeciti – Il diritto di famiglia in generale – Il matrimonio – La filiazione – Le successioni per causa di morte – Le donazioni – La tutela dei diritti.

Testi consigliati

1) uno dei seguenti Manuali in alternativa tra loro:

A. TRABUCCHI, Istituzioni di diritto civile, 49a ed., Wolters Kluwer CEDAM, 2019 (con esclusione delle parti dedicate alle procedure concorsuali [Capo IX, Sez. III], ai titoli di credito e alla circolazione dei valori mobiliari [Capo XII, Sez. IV], alla proprietà intellettuale e alla concorrenza [Capo XIII]);

A. TORRENTE – P. SCHLESINGER, Manuale di diritto privato, 24a ed., Giuffrè, 2019 (con esclusione delle parti dedicate ai titoli di credito, cambiale e assegni [Capitolo LI, Lett. D), Capitolo LII e Capitolo LIII], nonché all'impresa, alle società e alle procedure concorsuali [da Capitolo LVI a Capitolo LXIV]).

2) l’ultima edizione di un Codice civile con le principali Leggi collegate. Tra le numerose edizioni in commercio, si segnalano, in particolare, le seguenti:
G. DE NOVA, Codice civile e leggi collegate, Zanichelli, Bologna,
A. DI MAJO, Codice civile, Giuffrè, Milano,
P. PERLINGIERI – B. TROISI, Codice civile e leggi collegate, ESI, Napoli,
P. SCHLESINGER, Codice civile, CEDAM, Padova.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
A. TRABUCCHI Istituzioni di diritto civile (Edizione 49) Wolters Kluwer CEDAM 2019
CODICE CIVILE L'ultima edizione di un Codice civile con le principali leggi collegate 2021
TORRENTE A.-SCHLESINGER P. Manuale di diritto privato (Edizione 24) Giuffrè, Milano 2019

Modalità d'esame

Le modalità didattiche e di accertamento dell’apprendimento saranno illustrate non appena si avranno maggiori ragguagli in merito alle regole di contesto necessarie per deliberare l’erogazione della didattica nel prossimo anno accademico.



© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234