Laurea in Economia e Commercio (Verona)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Elementi di econometria

Codice insegnamento
4S02453
Docente
Diego Lubian
Coordinatore
Diego Lubian
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/05 - ECONOMETRIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
primo semestre (lauree) dal 28-set-2020 al 23-dic-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire gli strumenti econometrici di base per condurre, a partire dai dati disponibili, un'analisi quantitativa delle relazioni tra variabili economiche e per interpretare ed utilizzare in modo corretto i risultati ottenuti. Infatti, molte decisioni economiche richiedono risposte quantitative a domande quantitative e decisioni basate su evidenze empiriche saranno maggiormente costruttive ed efficaci. L’insegnamento utilizza un linguaggio scientifico basato su un ragionamento deduttivo. Gli aspetti tecnici dell'econometria saranno tuttavia introdotti solo se necessario, mentre particolare attenzione sarà posta allo sviluppo di una comprensione intuitiva del materiale, così da permettere un utilizzo efficace e creativo delle competenze acquisite. Al termine delle lezioni ci si attende che lo studente (a) abbia sviluppato capacità critiche nei confronti di applicazioni empiriche condotte da altri e (b) sia in grado di predisporre e condurre analisi empiriche autonome in ambito economico e finanziario.

Programma

1. INTRODUZIONE E RICHIAMI (Stock-Watson, cap.2-3)
1.1. Cos'è l'econometria?
1.2. Richiami di probabilità
1.3. Richiami di statistica

2. ANALISI DI REGRESSIONE (Stock-Watson, cap.4-9)
2.1. Regressione lineare con un singolo regressore e verifica di ipotesi
2.2. Regressione lineare con regressori multipli e verifica di ipotesi
2.3. Diagnostica del modello di regressione: specificazione, eteroschedasticità, autocorrelazione

3. ESTENSIONI (Stock-Watson, cap. 11-12)
3.1. Regressione con variabili strumentali
3.2. Regressione con variabile dipendente binaria

Modalità didattiche
Il corso si compone di 56 ore, alternate tra lezioni (32 ore) ed esercitazioni (24 ore). Durante il semestre saranno proposti degli esercizi da svolgere a casa per favorire lo studio assiduo e sistematico della materia man mano che si affrontano i vari temi. È inoltre prevista un’attività di tutorato finalizzata all’acquisizione di competenze nell’utilizzo del software econometrico Gretl e all'assistenza nella soluzione degli esercizi.

Le modalità didattiche adottate per l’a.a. 2020/21 tengono conto delle disposizioni del Ministero dell’Università e dell’Ateneo per la gestione della crisi pandemica. Pertanto, tutte le attività svolte saranno erogate sia in presenza (nei limiti e con le modalità previste dalle linee guida disponibili sul sito www.univr.it) sia a distanza, accedendo alla piattaforma Moodle nella pagina dedicata al corso. Le lezioni sono, quindi, erogate anche in streaming e, alcuni giorni dopo il loro svolgimento, disponibili in modalità asincrona (registrazione).

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
James H. Stock, Mark W. Watson Introduzione all'econometria (Edizione 4) Pearson Education Italia 2016 978-8-891-90124-8

Modalità d'esame

L’esame è composto da una prova scritta ed un homework individuale; il voto finale è dato dalla media dei voti nella prova scritta e nell’homework, pesati per il 75% ed il 25% del totale. Per superare l’esame, è necessario aver riportato un punteggio non inferiore a 18/30 nella prova scritta.

La prova scritta è svolta in aula, dura due ore e copre l’intero programma del corso. Durante la prova è possibile usare la calcolatrice, ma non appunti né altro materiale didattico.
La prova scritta è articolata in quattro/cinque esercizi, articolati in punti, ispirati agli esercizi contenuti nel libro di testo e agli esercizi disponibili on-line sulla piattaforma elearning. La valutazione tiene conto della capacità di motivare adeguatamente le risposte date.

L’homework viene svolto individualmente fuori dell’aula, e può essere di due tipi (Homework I e Homework II). Ogni studente può scegliere a quale homework aderire, ma deve aderire ad uno dei due. Trascorso il termine per la consegna dell’Homework II, sarà possibile svolgere solo l’Homework I. Il voto dell’homework rimane valido per tutto l’anno accademico.

Homework I
L’homework mira a sviluppare le capacità critiche nei confronti di applicazioni empiriche condotte da altri. Ogni studente è libero di scegliere un articolo tratto, ad es., da www.lavoce.info, www.voxeu.org/, www.ilsole24ore.com o altro sito, purchè tratti un tema di natura economica e faccia uso di dati.
L’homework consiste in un elaborato di max. 2000 parole, da inviare all’indirizzo diego.lubian[at]univr.it entro la data in cui si intende sostenere la prova scritta.
Il file inviato dovrà essere in formato pdf e denominato con il vostro cognome (ad es., Rossi.pdf)
L’elaborato sarà sottoposto ad analisi antiplagio utilizzando il software Compilatio; si suggerisce un’analisi preventiva da parte dello studente.
L’elaborato dovrà essere suddiviso in sezioni così da contenere a) il riferimento all’articolo scelto (titolo, autori, link), b) un riassunto dell’articolo, che ne descriva motivazione, obiettivo, metodologia e risultati ottenuti e c) un commento critico sulla metodologia, con proposte di analisi alternative e possibili sviluppi futuri della ricerca. L’elaborato dovrà inoltre riportare il conteggio delle parole.

Homework II
L’homework mira a sviluppare le proprie capacità analitiche mediante l’elaborazione personale di dati in Gretl. Lo studente interessato all’homework deve scrivere all’indirizzo diego.lubian[at]univr.it indicando nome, cognome e numero di matricola. Il testo dell’homework sarà reso disponibile a fine corso; la soluzione dovrà essere consegnata per email entro i tre giorni successivi.

Programma, materiali di studio e modalità d’esame sono identiche per frequentanti, non frequentanti ed Erasmus.

Modalità d'esame ai tempi del Covid-19

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid19, gli appelli della sessione d'esami invernale 2021 non saranno in presenza in aula.
La somministrazione della prova scritta sarà online utilizzando la modalità Quiz disponibile nella piattaforma Moodle. La struttura dell'esame e la tipologia di esercizi sarà il più possibile simile a quella che sarebbe stata la prova scritta in aula anche se ci saranno cambiamenti nella modalità in cui sarà possibile fornire le risposte ai quesiti.
In particolare, nella prova online potranno essere presenti:
- domande a risposta multipla
- domande a risposta numerica dove si dovrà inserire online il risultato numerico di calcoli effettuati in autonomia sulla base delle informazioni presenti nel testo della domanda
- domande che richiedono una sintetica spiegazione attraverso un breve testo da inserire online, sempre con riferimento ad informazioni presenti nel testo della domanda
Non sono previste penalizzazioni per risposte errate.
Considerata la modalità di somministrazione online della prova scritta è prevista anche la possibilità di sostenere una prova orale, facoltativa, che potrà modificare il voto di +3/-3 punti.

Non ci sono cambiamenti nella regola di determinazione del voto finale che sarà costituito per il 25% dalla valutazione dell'Homework e per il 75% dall'esito della prova scritta online (con eventuale integrazione orale).
Ricordo che l'Homework 1 in formato pdf deve essere inviato al mio indirizzo di posta elettronica prima di sostenere la prova scritta online.



© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234