Laurea in Economia e innovazione aziendale

Laurea in Economia e innovazione aziendale

Economia degli intermediari finanziari

Codice insegnamento
4S00429
Crediti
9
Settore disciplinare
SECS-P/11 - ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Obiettivi formativi

L’insegnamento si configura come insegnamento volto a fornire il quadro di riferimento per le principali tematiche attinenti l’intermediazione e l’innovazione finanziaria. L’insegnamento si pone l’obiettivo di fornire i fondamenti concettuali e metodologici per analizzare e interpretare il ruolo svolto dal sistema finanziario e le dinamiche tipiche che lo connotano. A tal fine, l’insegnamento ha per oggetto l’analisi degli strumenti, dei mercati e degli intermediari finanziari, tenuto conto del contesto normativo di riferimento. Particolare attenzione sarà data agli strumenti innovativi per il finanziamento delle PMI e all’innovazione tecnologica in ambito finanziario (Fin-Tech).

Al termine dell’insegnamento allo studente verrà richiesto di dimostrare la propria capacità di comprendere e interpretare la dimensione finanziaria di un sistema economico. Si richiedealtresì che al termine del corso lo studente abbia raggiunto una capacità autonoma di giudizio sulledinamiche evolutive che interessano le istituzioni finanziarie. Le modalità didattiche consistono in lezioni frontali e in eventuali testimonianze di esperti provenienti dalla realtà operativa su tematiche specifiche e/o la presentazione di casi aziendali. In tale ambito, particolare attenzione sarà dedicata, tra l’altro, all’evoluzione dei sistemi finanziari e ai processi di innovazione che li caratterizza. Al fine di sviluppare le soft-skills da parte degli studenti potrà essere previsto lo svolgimento di project works con l’obiettivo di approfondire tematiche oggetto del corso. I project works verranno successivamente presentati in aula.


© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234