Laurea in Economia e innovazione aziendale

Laurea in Economia e innovazione aziendale

Diritto dell'innovazione d'impresa

Codice insegnamento
4S008935
Crediti
6
Settore disciplinare
IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE

Obiettivi formativi

L’insegnamento ha ad oggetto l’esame degli strumenti tecnico-giuridici, contrattuali e societari, attraverso i quali si attivano e si sviluppano i processi di innovazione, tecnologica e non. Verranno esaminate, tra l’altro, le forme di aggregazione tra imprese (consorzi, ATI, reti di imprese, joint-venture, etc.) e la loro rilevanza nello sviluppo dei processi e delle dinamiche di innovazione, le varie tipologie di accordi di ricerca e di sviluppo e di partenariato pubblico-privato funzionali all’attivazione di tali processi, nonché la fattispecie e la disciplina della PMI innovativa e della impresa start up innovativa, anche in forma di Srl. Obiettivo del corso è consentire allo studente di acquisire piena consapevolezza delle implicazioni di diritto societario e degli aspetti legati all’innovazione industriale ed all’incentivo alla progettualità, fornendo le basi concettuali e metodologiche per una corretta interpretazione della materia.

Al termine delle lezioni, lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito una conoscenza generale delle aree tematiche, di saper utilizzare consapevolmente e correttamente il linguaggio giuridico specialistico, il metodo ed il ragionamento giuridico appreso, nonché di saper combinare ed applicare le regole giuridiche conosciute per ricavarne una ragionevole regola di giudizio del singolo caso.


© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234